Documenti

Documenti disponibili

Documenti
Documento ver. del sgml txt tex html ps pdf
Manifesto 1.1 18/03/2001





Statuto 1.2 18/03/2001





Atto Costitutivo 1.0 21/03/2001



Regolamento Interno 1.0 2/10/2001




Manifesto

Documenti

MANIFESTO DEL MILUG

versione 1.1


Associazione Culturale MiLUG
[email protected]

18 marzo 2001



Manifesto dell'
Associazione Culturale MiLUG, versione definitiva approvata dai soci fondatori.





  1. Riconosciamo nell'informatica e nella telematica un aspetto essenziale della
    cultura di oggi, non solo come meri strumenti bens� come fattori attivi.
    Affinch� esse siano veri fattori di sviluppo culturale, economico ed artistico,
    riteniamo occorra che la loro conoscenza non resti sapere di pochi ma diventi
    patrimonio dell'intera societ�.

  2. Per perseguire questo scopo l'associazione promuove la pi� ampia diffusione
    dell'informatica e della telematica, con particolare attenzione alla
    informatica cosiddetta "Open", nel senso di aperta, e "Free", nel senso di
    libera (cfr.

    Licenza pubblica GPL della Free Software Foundation,
    Licenze Open Source), che favorisce un uso aperto e libero della produzione informatica
    ed intellettuale in genere.


  3. L'Associazione intende perseguire i propri scopi tramite:

    • a) formazione professionale;

    • b) organizzazione di convegni e seminari;

    • c) pubblicazione e distribuzione di materiale informativo, formativo,
      critico, saggistico e di software libero e aperto;
    • d) utilizzo dei mezzi di comunicazione radio e televisivi e le reti
      telematiche in maniera funzionale ai propri scopi istituzionali;

    • e) svolgimento di attivit� di collaborazione e/o consulenza nei confronti
      degli associati ed in generale nei confronti di qualsiasi persona fisica,
      giuridica o realt� istituzionale che lo richiedesse;



  4. L'Associazione svolge la propria attivit� per il raggiungimento
    degli scopi istituzionali in totale autonomia finanziaria rispetto
    agli associati e ad ogni altro ente, persona fisica, persona
    giuridica o realt� istituzionale con i quali si trovi eventualmente a
    collaborare.

  5. Non deve essere posta nessuna restrizione di razza, colore,
    sesso, religione, stato di salute o condizione fisica, censo; viene
    cos� rifiutata a priori ogni restrizione o distinzione basata su
    tali premesse, e favorita la partecipazione di tutte le persone.
    A questo proposito i principi sono:

    • a) l'impegno economico dovr� essere stabilito in modo tale da mantenere
      l'associazione accessibile a tutte le persone;
    • b) devono essere previste forme di partecipazione telematica alle assemblee e di
      votazione telematica. La partecipazione all'associazione non obbliga in
      alcun modo ad una presenza fisica alle riunioni ed alle iniziative della
      stessa;

    • c) non devono essere posti ostacoli all'ingresso di nuovi soci, quali
      approvazioni da parte di organi dell'Associazione o presentazioni da
      parte di altri associati, fermo restando il dovere dei soci di rispettare
      il presente Manifesto e le regole stabilite dall'associazione nello
      statuto.



  6. L'Associazione � apartitica: l'esercizio e la manifestazione della propria
    appartenenza politica dovr� avvenire in altre e separate sedi.

Storia delle revisioni:



  • 0.1 - Prima bozza del Manifesto MiLUG
  • 0.2 - semplificato punto 2 ed aggiunta la nota (1) a pie' pagina.
    correzione del lessico (scadente) del punto 5.a.

  • 0.3 - 2000.07.04: aggiunto punto c) al par. 5 per rafforzare il principio
    di apertura dell'associazione.

  • 0.4 - 2000.09.01: aggiunti elementi presi dall'atto costitutivo ver. 0.1
    Punto 3: aggiunti punti g, h, i.

  • 1.0pre1 - 2001.01.02: modif. art. 2 (open e free) modificato, tolto nella
    nota 1 il riferimento alla licenza "Open Hardware";

    art. 3: eliminati punti e, f, g, h, i e semplificato linguaggio
    sulla base della consulenza in ARCI, aggiunto punto a)


  • 1.0pre2 - 2001.01.20: correzione numerazione punti art.3;

    art. 5 modificato in modo pi� formale.

    Eliminati i numeri di articolo, visto che la versione LaTex
    viene numerata automaticamente.


  • 1.1 - 2001.03.18:
    Spostata la cronologia in fondo al documento.

Il Motivo

Documenti

Dopo quasi due anni di discussioni, confronti e dibattiti, in data 9 Febbraio 2001 si è costituita l'Associazione Culturale MiLUG.
Crediamo che la migliore presentazione sia costituita da quanto recitato all'articolo 1.2 dello statuto sociale:

"Scopo dell'Associazione é quello di promuovere la piú ampia diffusione dell'informatica e della telematica, con particolare attenzione alla informatica cosiddetta "Open", nel senso di aperta, e "Free", nel senso di libera (1), che favorisce un uso aperto e libero della produzione informatica ed intellettuale in genere.

L'Associazione intende perseguire i propri scopi tramite le seguenti attivitá:
a) formazione professionale;
b) organizzazione di convegni e seminari;
c) pubblicazione e distribuzione di materiale informativo, formativo, critico, saggistico e di software libero e aperto;
d) utilizzo dei mezzi di comunicazione radio e televisivi e le reti telematiche in maniera funzionale ai propri scopi istituzionali
e) svolgimento di attivitá di collaborazione e/o consulenza nei confronti degli associati ed in generale nei confronti di qualsiasi persona fisica, giuridica o realtá istituzionale che lo richiedesse; "

Siamo convinti che la forma associativa sia la migliore per poter gestire le attivitá che un LUG, ed in particolare il MiLUG, si prefigge. Le ragioni di questa convinzione sono state dettagliatamente esposte nel seguente documento: http://www.milug.org/associazione/motivo.php

Invitiamo tutti a prendere in considerazione l'associazione per sostenerne le attivitá e prendere parte al processo decisionale attraverso l'Assemblea dei Soci.
Trovate i dettagli riguardanti la costituzione, comprese le quote associative, nell'atto costitutivo che allego in calce.

Al sito http://www.milug.org - attualmente in costruzione - troverete il "Manifesto" del MiLUG, che riassume i principi ispiratori dell'associazione, e lo "Statuto", che ne regola la vita sociale.

Il Presidente dell'Associazione Culturale MiLUG.
Giovanni Biscuolo

Anno: 2001

fonte XML